ACRI: Collaudata con successo la Macchina del tempo.

Di Mimmo Gallipoli.

ACRI: Collaudato con successo, nei giorni scorsi, dai ricercatori del CERN, il Cronoveicolo Mk1, più comunemente chiamato Macchina del Tempo. Gli scienziati esprimono grande soddisfazione consapevoli di avere varcato una nuova frontiera della scienza e aperto nuovi orizzonti per quanto riguarda il futuro dell’umanità.
Il fisico Peter Higgs, felice per la riuscita dell’impresa, ha dichiarato che anche la scelta dell’equipaggio, destinato al collaudo dell’apparecchio, è stata determinante. Solo dei soggetti con degli schemi mentali rigidi e ben consolidati avrebbero potuto viaggiare nel tempo mantenendo un perfetto autocontrollo e, soprattutto, senza influenzare in alcun modo gli eventi passati. Modificare il corso della storia, per quanto si possa fare con le migliori delle intenzioni, potrebbe portare a degli sconvolgimenti del mondo attuale difficilmente prevedibili. Diverso è il discorso per quanto riguarda i viaggi nel futuro, poiché gli scienziati ritengono di non avere ancora individuato i soggetti adatti per ovvie ragioni. Solo degli individui integralmente onesti potrebbero andare avanti nel tempo senza trarne dei vantaggi, soprattutto di tipo economico e politico, al loro ritorno.
Anche la località dove svolgere l’esperimento è stata oggetto di lunghe dissertazioni accademiche. Alla fine si è deciso di collaudare il veicolo proprio nella nostra cittadina. L’immutabilità culturale, sociale, economica e ambientale che ha caratterizzato Acri nel corso della storia recente, ne ha fatto il sito ideale per lo svolgimento dell’esperimento. Anche i crononauti (viaggiatori del tempo ndr) sono stati selezionati fra gli abitanti della cittadina presilana ed in particolare sono stati scelti fra i dirigenti di un partito politico.

A tal proposito i ricercatori tengono a precisare che proprio tra le fila degli appartenenti ai partiti è più facile trovare dei soggetti caratterizzati da una visione della realtà molto tradizionalista, immutabile e incondizionabile.

Il periodo temporale scelto per il viaggio di collaudo, relativamente a noi vicino, viene ad essere compreso fra la fine degli anni 60 e l’inizio degli anni 80. Scelta anche questa ben ponderata, dato che l’equipaggio avrebbe potuto “mimetizzarsi” perfettamente fra la popolazione di quel particolare periodo.

Ricordiamo che Acri ha vissuto in quegli anni il boom dell’abusivismo edilizio, con tutte le aberrazioni che ne sono conseguite. Problematiche che nostro malgrado si trascinano ancor’oggi, inoltre buona parte dei fabbricati acresi, se non proprio la maggioranza, sono tutt’ora disabitati e difficilmente in futuro ci saranno famiglie destinate ad occuparli.

Purtroppo non siamo riusciti a sapere nulla sull’identità dei crononauti acresi, in quanto gli scienziati hanno voluto restasse segreta. L’unica cosa certa è che i viaggi a ritroso nel tempo sono stati più di uno e tutti perfettamente riusciti ; estasiati di quello che hanno veduto si sono dichiarati invece i viaggiatori (di cui sono state rese note solo le iniziali C.L. e A.P.) anche se il periodo trascorso nel passato è stato molto breve.
Ci teniamo a segnalare però che, nei giorni immediatamente successivi all’esperimento scientifico, il Partito Democratico ha nominato i responsabili dei dipartimenti. In particolare quello relativo allo sviluppo edilizio ed urbanistico è stato affidato a Carmine Le Pera e Aldo Pastore.
Che siano proprio loro i misteriosi crononauti?
Una cosa è certa: gli indizi conducono tutti verso una sola direzione. Parlare ancora di sviluppo edilizio ad Acri può essere anacronistico per qualcuno, ma di certo non per dei viaggiatori del tempo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: