Fraintendimenti

di Natascia Abbruzzese.
battiato by cavezzaliIn un momento in cui la politica é in stallo, in cui l’economia é ferma, in cui politici manifestano contro l’accanimento giudiziario nei confronti di Berlusconi e le forze dell’ordine contro una sentenza che manda in galera gli assassini di un ragazzo di 18 anni, mass media, social network si concentrano sulle parole di un poeta che denuncia lo scadimento del parlamento italiano, ridotto a una mera compra vendita di favori, mercificato, proprio come il corpo delle prostitute.
Strana l’Italia, non ci si scandalizza per un capo del Consiglio che é indagato da una vita, anzi lo si fa ricandidare, né per le fabbriche che chiudono, né per le scuole che non hanno fondi nemmeno per la carta igienica, eppure viene mandato a casa Franco Battiato, perché ha offeso, nella sua funzione istituzionale, le donne, la quota rosa del parlamento.
A ben vedere io non l’ho letta così, le troie di cui parlava il cantautore purtroppo non si riducono alle donne elette, ma sono ogni parlamentare che nella propria funzione si é venduto per il denaro, ha barattato principi, valori ( semmai ne avesse avuti) in nome del proprio tornaconto personale.
Questo ho letto nelle parole di Battiato, un poeta di altissima cultura, che non ha paura di utilizzare termini forti per descrivere ciò che ha portato a questo punto l’Italia.
Del resto una delle sue più belle canzoni racconta tutto questo: “Povera patria! Schiacciata dagli abusi di potere, di gente infame, che non sa cosa é il pudore, si credono potenti e gli va bene quello che fanno; e tutto gli appartiene.”
La prostituzione di cui parla non é quella del corpo, ma la più infima, quella dei principi, e ciò che ci dovrebbe far riflettere é che nessuno dei nostri politici ha pensato che dentro a quel “troie” ci stavano tutti loro, uomini e donne.

//

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: