Lo Stelvio a un passo dalllo smembramento deciso nel cielo dell’alta politica mentre in Alta Pusteria è proprio “A un passo dal cielo” il tris della famosa serie televisiva.

Ferma contrarietà allo smembramento del Parco per fare favori a chicchessia. Gli unici che desideriamo favorire sono gli animali selvatici e per loro i parchi vanno allargati, e tutelati da rigide regole protezioniste, non ridotti a squallide aiuole spelacchiate. Non bastano gli sceneggiati televisivi compiacenti e gli spot pubblicitari ammiccanti per spacciare l’idea fasulla che […]

Il lupo

di Daria Stepancich Il Lupo è l’animale selvatico che più di ogni altro ha colpito l’immaginario collettivo, diventando il simbolo della crudeltà e della malvagità. Anche nella nostra tradizione i riferimenti alla sua ferocia sono molti e riscontrabili in racconti, leggende e proverbi di uso comune, che hanno contribuito alla creazione del mito del lupo […]

Chi ha visto la Legge Obiettivo? Scomparsa dalla campagna elettorale, nell’indifferenza generale scompaiono i miliardi…

Ricordate Silvio Berlusconi a “Porta a porta” nel 2001, mentre disegna alla lavagna le grandi opere da realizzare? Da quell’episodio e per i dieci anni successivi la Legge Obiettivo, lo strumento creato per rilanciare il Belpaese e recuperare i ritardi infrastrutturali, ha dominato la scena politica italiana. Studi, ricerche, pubblicazioni hanno sviscerato ogni aspetto della […]

Gli ecovillaggi: comunità e autarchia dei nostri tempi

di Ida Santarcangelo. Il fenomeno degli Ecovillaggi è emergente nel sud del mondo, compreso il sud d’Italia. Negli ultimi cinquant’anni, in diverse parti del mondo sono sorti progetti comunitari di ampia scala, gestiti da fondazioni di cooperazione e di mutua responsabilità sociale, sviluppati a livello regionale e su agglomerati urbani estesi. Tra i più noti […]

Pillole per l’Ambiente – L’umido

Umido. La componente organica è una delle componenti più abbondanti (25-30%) dei rifiuti domestici. Rifiuti Umidi: resti di verdura, pesci, carne, ossa, pasta ,fondi di caffè, filtri di the. Rifiuti secchi : foglie, fiori, erba,radici, paglia. Il compostaggio è un’importante esempio di riutilizzo dei rifiuti organici. La natura decompone continuamente, per mezzo dei microorganismi che […]

Un contributo di idee inteso come senso civico

di Pino Scaglione. Quando, lo scorso anno, ho pensato di dedicare una parte delle ricerche del mio corso di Progettazione Urbanistica e del Paesaggio –di cui sono titolare presso l’Università di Trento- ad Acri l’ho fatto (per sgombrare il campo dalle tristi e laconiche solite voci di corridoio) con lo scopo di immaginare che fosse […]

Acri visionaria

di Angelo Minisci. E’ attorno ai luoghi che l’esperienza umana tende a formarsi e a raccogliersi, che si tenta di gestire la vita in comune, che vengono concepiti, assorbiti e negoziati i significati della vita. Zygmunt Baumann Carissimi, dopo aver preso visione della vs. proposta di maratona, per il centro storico di Acri e ricordando […]

La fibra alimentare

Rubrica a cura di Luigi Viteritti. La fibra alimentare è un’importante componente della dieta. Le fibre si suddividono in due gruppi: Fibra insolubile: cellulosa, lignina e alcune sostanze simili alla cellulosa. Queste sostanze una volta giunte nell’ intestino, assorbono acqua rendendo la massa fecale più morbida e vischiosa. Di conseguenza,favoriscono l’eliminazione delle feci e la […]

Otto dicembre ad Acri: maratona culturale, di progetti, confronto e pre-visioni. Affinchè si possa ancora parlare di futuro/presente.

L’8 dicembre, giorno abitualmente dedicato al primo shopping pre natalizio e alla tradizionale festa dell’Immacolata, ad Acri si conclude una piccola impresa. Una “spedizione”, dal nord al sud -certo non destinata a cambiare radicalmente le sorti di questa cittadina calabrese, come altre storiche imprese- ma senza dubbio foriera di possibili spunti per necessarie visioni di […]

Alimentazione in pillole: il dado da brodo

Rubrica a cura di Luigi Viteritti. Cosa c’è dentro i dadi da brodo? Sale: rappresenta il 50% del dado. Su circa 11 gr. di peso, significa aggiungere ben 5,5 gr di sale, quasi tutto l’apporto giornaliero consigliato. Grassi: sono grassi e/o oli vegetali, idrogenati o meno. Estratti di carne: si ottiene a partire dal muscolo […]

Le foto di Antonio

di Daria Stepancich. La montagna, tra creste innevate spazzate dal vento e boschi in ascolto con mille sussurri, riveste una grande importanza nella vita di Antonio Iantorno, naturalista in grado di seguire la propria passione fino a farla diventare un’unica e vera ragion d’essere. La salita è ardua, il corpo all’inizio fatica, ma, rotto il […]

Pillole per la cura dell’ambiente – 4) Il vetro

Rubrica a cura di Luigi Viteritti. Vetro: 86 Kg silice 16 Kg carbonato di calcio 18carbonato di sodio e dolomite + temperatura di circa 1500 c° sono necessari per produrre 100 kg di prodotto. Il vetro è un materiale riciclabile al 100% e per innumerevoli volte. In Italia si raccoglie vetro di colore diverso (vetro […]

Pillole per la cura dell’ambiente – 3) L’alluminio

a cura di Luigi Viteritti. ALLUMINIO. Per produrre 1kg di alluminio non riciclato sono necessari: 4Kg di bauxite + 14 kwh di energia. Eco-Valenze: -con l’equivalente di 640 lattine si fa 1 cerchio di automobile; -con l’equivalente di 800 lattine si costruisce una bicicletta; -con l’equivalente di 3 lattine si fa 1 paio di occhiali; […]

Pillole per la cura dell’ambiente – 2) L’acciaio

Rubrica a cura di Luigi Viteritti. Acciaio 1,135 tonnellate di minerale di ferro+0,635 tonnellate di carbone + 0,055 tonnellate di calcare = (sono necessari per produrre ) 1 tonnellata di acciaio non riciclato. Eco-valenze: -con l’equivalente di 19.000 barattoli in acciaio per conserve possiamo produrre un’automobile; -con l’equivalente di 7 scatolette da 50 g si […]

Pillole per la cura dell’ambiente – 1) La carta

Di Luigi Viteritti. Riciclo-Riuso Carta e Cartone 2-3 tonnellate di legname + 40 m3 di acqua = sono necessari per produrre 1 tonnellata di carta di cellulosa vergine. Eco-valenze: -Con l’equivalente di 10 giornali di carta si fanno 500 fogli A4. -Con l’equivalente di 1 giornale si fa un rotolo di carta igienica. -Con l’equivalente […]

Una questione morale del costruire? Acri un’utopia temperante del costruito

Di Angelo Minisci. Umberto Eco nei suoi Cinque scritti morali, muovendo dal concetto di etiche possibili, rileva come oggi la difficoltà nel porre il problema della morale sia soprattutto quella di trovare un punto comune a queste etiche. Nasce il “concetto di altro in noi”, come base, punto di partenza del il nostro operare… “altro” […]

A scuola di architettura: un possibile atlante di progetti per Acri

Se l’Italia non risolve il problema del degrado delle regioni del sud, non potrà mai considerarsi adeguata a stare in un contesto di Europa avanzata. Con questa premessa, la Scuola di architettura e ingegneria dell’università di Trento, tra le prime università italiane, si occuperà dei problemi urbanistici, paesaggistici, di Acri, nel contesto meridionale, attraverso un […]